TifoGrifo.com: Web Radio Tv Perugia, calcio, sport, sito, giornale,news

Perugia Avellino 2 – 0, il post partita, Bisoli “oggi ho visto una buona squadra che ha voglia ancora di dire la sua”

Scritto da il 16/04/2016

BisoliZebli

Il Perugia torna a vincere davanti al proprio pubblico, decidono Aguirre e Belmonte. Una partita ben gestita dai biancorossi che poco concedono agli avversari.

A parlare al termine della gara è stato Pierpaolo Bisoli che ai microfoni dei giornalisti ha detto “abbiamo fatto la partita che avevamo preparato in settimana, con grandi giocate con palla a terra, attenti nel momento che loro ci potevano attaccare quando perdevamo palla, è l’atteggiamento giusto quando c’è da tenere palla e aspettare il momento di affondare e colpire, oggi abbiamo visto una squadra che sta crescendo, sul piano anche della mentalità – poi pensando alla prossima – martedì è fondamentale, martedì dobbiamo cercare di andare a vincere a Modena perché ci permetterebbe di accorciare su qualcheduna perché c’è due scontri diretti”, parla poi del cambio di Guberti “ha chiesto il cambio perché è vero che noi avendo giocato lunedì e tornati poi la sera, abbiamo patito molto il fatto della partita ravvicinata, Guberti ha detto solo che si è sentito indurire la gamba e non ha subito niente, ho invece preoccupazione per Parigini che è entrato e ha sentito una gamba diversa da quell’altra, dispiace perché è un giocatore che ci poteva dare una mano, speriamo non sia niente, potrebbe essere anche un blocco psicologico, però oggi ho visto una buona squadra, che ha voglia ancora di dire la sua, domattina ci ritroveremo per fare l’allenamento, gli ho chiesto un sacrificio perché penso che sia la cosa più importante per cercare di andare a vincere martedì a Modena per cercare di cullare ancora questo sogno perché io sono convinto che ancora la nostra la possiamo dire”. Parla poi di Zeblì “oggi ha dimostrato di essere un grande interprete, il Perugia ha trovato un giocatore molto importante, oggi ha fatto una partita splendida, ha un futuro importante oggi lo ha dimostrato”. L’unico rimpianto per Bisoli è stato non aver avuto a disposizione tutti i suoi giocatori per tanti mesi, “non è una scusa, si vede adesso, nel momento in cui abbiamo recuperato qualcuno la squadra gioca – poi ha aggiunto – adesso ci sono queste sei finali importanti da prendere con grande intensità, oggi ho visto veramente uno spirito di squadra, tutti volevano cercare di aiutare il compagno – e ancora – voglio vincerne quattro e poi le altre due voglio vedere, però nella mia testa voglio vincerne quattro, poi le altre due vediamo, non vi dico quali – poi ironizza – i cavalli si vedono al traguardo”.

Sta poi a Zeblì “oggi ho giocato bene grazie ai miei compagni e al mister soprattutto che mi ha aiutato tanto nei momenti difficili coi consigli e bastonate”. Parla di un periodo in particolare dopo la partita contro l’ Entella “è successa una cosa dentro lo spogliatoio, però dopo quello ho cercato di recuperare quello che ho fatto e mi sono messo a lavorare tanto e quando lavori tanto arrivano i risultati alla fine”. L’obbiettivo per Zeblì “vedere il Perugia in Serie A, per me sarebbe una gioia immensa, sono cresciuto qua – poi riguardo il sogno play off – noi ci crediamo, fino alla fine, daremo sempre il massimo”.

Termina così questa 36^ giornata di campionato, con una vittoria che lascia ancora sperare per un posto ai play off.

Erika Cesari – TifoGrifo Web Radio Tv Perugia

Scritto da
il 16/04/2016.
Registrato sotto PERUGIA CALCIO, Primo Piano.

Multimedia

passionebiancorossa

Tifogrifo - Quotidiano ed Emittente Radio-Televisiva Web - Autorizzazione 33/2002 Registro dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 - Iscrizione Registro Operatori Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151 – © Tutti i diritti sono riservati - Studio grafico: EffePi Soluzioni Grafiche - Provider: Aruba Spa