TifoGrifo.com: Web Radio Tv Perugia, calcio, sport, sito, giornale,news

Conosciamo l’avversario: Cesena

Scritto da il 26/09/2015

LogoCesena

Una quinta giornata di campionato che ha già un sapore particolare per i grifoni, che dopo aver ottenuto un solo punto nelle ultime 3, vogliono assolutamente tornare alla vittoria per corroborare il bel secondo tempo di La Spezia e riacquistare fiducia per il proseguo del torneo.
Al Curi arriva però una formazione di tutto rispetto, il Cesena di Massimo Drago, che dopo aver operato molto bene in sede di mercato, si è resa protagonista di un ottimo avvio di stagione con 3 vittorie nelle prime 4.
IN PORTA
A presidio dei pali, è arrivato in prestito dal Torino Alfred Gomis, 22enne estremo difensore senegalese reduce dall’ottima stagione ad Avellino. Il suo secondo è Pietro Menegatti, dato l’infortunio muscolare che ha colpito Agliardi.
IN DIFESA
La coppia di centrali della difesa a 4 di Drago, dovrebbe essere composta dall’esperto Lucchini, 33enne con un lungo trascorso in serie A (Atalanta, Sampdoria ed Empoli) e dal giovane Mattia Caldara, classe ’94 di proprietà dell’atalanta, reduce da una buonissima stagione a Trapani. Le prime alternative sono Daniele Capelli e l’islandese di proprietà della Juventus Magnusson.
I TERZINI
A destra agisce il giovane Salvatore Molina, colonna dell’under 21 e apprezzato nella scorsa stagione a Carpi, abile in fase di spinta, ma apprezzabile anche difensivamente.
L’out di sinistra è invece presidiato da Antonio Mazzotta, che Drago aveva già allenato a Crotone ed ha deciso di portarsi dietro anche in Romagna data la completezza nelle 2 fasi che lo contraddistingue.
Le alternative sono Renzetti da una parte e De Col (di proprietà dello Spezia) dall’altra.
A CENTROCAMPO
La mediana a 3 cesenate è guidata da capitan Emmanuel Cascione, regista dei romagnoli dotato di grande tecnica ed ottime doti balistiche. Al suo fianco, la scelta dovrebbe ricadere su 2 grandi prospetti: Luca Valzania (classe ’96), recuperapalloni con velleità anche in fase d’impostazione e Stefano Sensi, 20enne mezz’ala abile negli inserimenti e piuttosto veloce, acquistato in estate dal San Marino.
Da non trascurae la presenza di Moussa Konè, 25 anni, arrivato in prestito dall’atalanta dopo quanto di buono mostrato ad Avellino.
IN ATTACCO
Per la scelta del tridente, Drago ha davvero l’imbarazo della scelta. Esterno offensivo di sinistra è Antonino Ragusa, arrivato dopo la grande stagione a Vicenza, decisivo con la sua velocità, i suoi dribbling e la sua abilità sotto porta. Dall’altra parte agisce il pupillo del mister, quel Camillo Ciano che nella passata stagione ha trascinato alla salvezza il crotone con la sua classe, i suoi uno contro uno e le sue reti. In panchina siedono calciatori del calibro di Luca Garritano, Riccardo Rosseti e Riccardo Improta, 3 dei migliori prospetti del nostro calcio.
Nel ruolo di centravanti è ballottaggio tra il bosniaco Milan Djuric, devastante nel gioco aereo e potente fisicamente e Davide Succi, bandiera cesenate e centravanti di grande esperienza.

Alessandro Antoniacci-Agenzia Stampa Italia

Scritto da
il 26/09/2015.
Registrato sotto PERUGIA CALCIO, Primo Piano.

Multimedia

passionebiancorossa

Tifogrifo - Quotidiano ed Emittente Radio-Televisiva Web - Autorizzazione 33/2002 Registro dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 - Iscrizione Registro Operatori Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151 – © Tutti i diritti sono riservati - Studio grafico: EffePi Soluzioni Grafiche - Provider: Aruba Spa