TifoGrifo.com: Web Radio Tv Perugia, calcio, sport, sito, giornale,news

Conferenza stampa pre partita Perugia Avellino, Bisoli “chi entrerà domani dovrà dare il cento per cento per tornare alla vittoria davanti al nostro pubblico”

Scritto da il 15/04/2016

Bisoli1504162

Dopo il pareggio di Brescia che ha lasciato un po’ di amaro in bocca, Bisoli alla vigilia della gara casalinga contro l’Avellino ha subito fatto il punto della situazione per quanto attiene i convocati.

Rientra nel gruppo Parigini a proposito del quale però il tecnico ha voluto chiarire che sarà tra i convocati ma quasi sicuramente non verrà messo in campo avendo fatto solo un allenamento dopo tanti mesi di stop, Spinazzola ancora da valutare, mentre Prcic “ancora molto giù” ha detto quindi anche lui partirà dalla panchina, diversa la situazione per Volta che invece sarà in campo dal primo minuto. Per quanto riguarda Fabinho “potrebbe partire dall’inizio, non so quanti minuti avrà nelle gambe, spero che regga più a lungo possibile”.

Riguardo la partita di Brescia “ci sono state ingenuità che ci hanno compromesso la vittoria, dobbiamo essere bravi a metabolizzarlo, chi entrerà domani dovrà dare il cento per cento per tornare alla vittoria davanti al nostro pubblico”. Per quanto attiene le condizioni generali del gruppo, soprattutto dopo il pareggio di Brescia,  “tutti abbiamo preso una grande delusione, pensavamo di avere tre punti in classifica quindi ho dovuto ricaricarli, ma subito dopo la partita ho detto di non voler vedere nessuno che molla, non voglio vedere giocatori rassegnati, noi dobbiamo giocare per un obiettivo importante, il Perugia deve cercare di scavalcare più squadre possibili da qui alla fine del campionato e sono sette le partite – poi ha aggiunto – dove arriveremo lo vedremo il diciannove maggio, però non voglio rassegnazione, giochiamo per vincere”. Bisoli ha poi spiegato di aver visto la squadra allenarsi bene in settimana, ma soprattutto si è detto fiducioso nell’aver ritrovato tutti.

Riguardo l’avversario “loro sono una squadra che da centrocampo in su è una delle più forti del campionato, erano partiti per ripetere il campionato dell’anno scorso se non per la promozione in Serie A, ora gli mancano tre o quattro punti per la matematica salvezza e quindi verranno qui agguerriti, poi nelle ultime due partite hanno fatto poco,  e quindi verranno qui per cercare di muovere la classifica, sarà una partita chiusa però sarà diversa da quella con l’Ascoli, perché poi loro quando hanno la palla nel piede è una squadra che gioca molto aperta, viene per cercare di crearti difficoltà, è una squadra tecnica, sono convinto che se noi siamo bravi a fare quello che abbiamo provato in questi due giorni possiamo metterli in difficoltà, come loro in qualche situazione ci metteranno in difficoltà”.

 

Erika Cesari – TifoGrifo Web Radio Tv Perugia

Scritto da
il 15/04/2016.
Registrato sotto PERUGIA CALCIO, Primo Piano.

Multimedia

passionebiancorossa

Tifogrifo - Quotidiano ed Emittente Radio-Televisiva Web - Autorizzazione 33/2002 Registro dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 - Iscrizione Registro Operatori Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151 – © Tutti i diritti sono riservati - Studio grafico: EffePi Soluzioni Grafiche - Provider: Aruba Spa