Tifogrifo.com: web radio tv perugia, calcio, sport, sito, giornale,news

Serie B: La Sicoma confeziona l’impresa: battuta Bisceglie seconda in classifica

Scritto da il 17/04/2017

meccoli1
Partita vietata ai deboli di cuore quella che è andata in scena al Palacestellini Sabato sera, quando una Sicoma senza alcun timore reverenziale ha prima inchiodato la seconda forza del campionato ad una gara punto a punto, poi agguantato il’overtime con una prodezza di Meccoli in tap-in e poi chiuso definitivamente i conti nel supplementare. Un successo che garantisce di fatto ai ragazzi della Presidentessa Gionangeli il vantaggio del fattore campo nei prossimi play-out vista la contemporanea sconfitta di Isernia sul campo di Senigallia.
Un solo punto di distanza tra le due squadre alla prima sirena, le due triple di Burini e la grinta del capitano tengono i padroni di casa in scia, mentre per i Lions sono soprattutto Cena e Bruno a fare male dall’arco dei tre punti. L’equilibrio non si rompe nemmeno nella seconda frazione, dove si fa più fatica a trovare il canestro, il gioco è più spezzettato dalle gite in lunetta, con Meccoli che comincia però a scaldare i motori.

Il primo scossone degli ospiti arriva grazie a un canestro di Leggio (35-44), cui però la Sicoma risponde con un controbreak di 9-0. Match a strappi anche nel quarto periodo: 13-2 Lions chiuso da Tato Bruno, quindi black-out offensivo del team di Sorgentone che non è più andato a segno, prestando il fianco al recupero dei ponteggiani, propiziato dalle triple di Meschini e da un Meccoli superlativo sia sul perimetro sia nelle giocate di post-up. E’ Marco Cucco a sbloccare il punteggio riportando Bisceglie sul +2 a tre secondi dalla conclusione.
Timeout Valdiceppo e rimessa in zona d’attacco: con tre falli potenzialmente da spendere senza aver ancora raggiunto il bonus i Lions commettono un’ingenuità: Bruno colpisce il braccio di Meschini che aveva già raccolto la palla per il tiro, sono tre tiri liberi e la possibilità di rovesciare dalla lunetta l’esito dell’incontro.
Il primo libero però esce, stessa sorte per il secondo tra la disperazione del pubblico che gremisce ancora una volta gli spalti.

A questo punto segnare il terzo non basterebbe più e l’indicazione è quella di sbagliare per tentare di conquistare il rimbalzo offensivo. Quando la palla impatta sul ferro Meccoli brucia tutti su tempo, sta in aria una vita, tocca la palla al volo e realizza un canestro pazzesco che significa parità: supplementare.
La tensione sale ancora nell’overtime: Bisceglie, che ha perso il lungo Antonelli per infortunio, si affida a Cena che dalla distanza accorcia sul -1 (66-65), mentre per la Valdiceppo Negrotti è un fattore decisivo. Sulla pressione a tutto campo Panzieri è pronto a scappare in contropiede e mandare a bersaglio due punti pesantissimi, il tentativo dalla lunga distanza di Cucco trova neppure il ferro, poi Negrotti dalla linea della carità, chiude definitivamente i conti sul 70-65.

La Valdiceppo vince, carica le pile per la prossima trasferta a Ortona, ultima partita della stagione regolare prima della sfida salvezza nei play-out.

Sicoma Valdiceppo-Lions Bisceglie 70-65 d1ts

Valdiceppo: Casuscelli 6 (1/1, 1/2), Meschini 12 (1/9, 3/12), Burini 8 (1/1, 2/8), Panzieri 11 (4/7, 1/5), Bracci 2 (1/1), Meccoli 21 (5/7, 3/5), Negrotti 8 (1/1, 1/3), Banach 2 (1/3), Anastasi (0/1 da tre), Giovagnoli. Allenatore: Paolo Pierotti.
Lions Bisceglie: Cucco 7 (2/7, 0/5), Bruno 13 (2/3, 2/7), Potì 4 (2/3, 0/2), Cena 17 (2/6, 4/9), Antonelli 5 (1/2), Di Emidio 8 (0/1, 1/2), Esposito 5 (1/2), Chiriatti 4 (1/1, 0/3), Leggio 2 (1/2, 0/4). N.e.: Totagiancaspro. Allenatore: Domenico Sorgentone.
Arbitri: Borrelli di Cercola (Napoli), Di Martino di Santa Maria la carità (Napoli).
Parziali: 20-21; 29-32; 47-46; 61-61.
Note: uscito per cinque falli Meccoli. Tiri da due: Perugia 15/30, Lions Bisceglie 12/27. Tiri da tre: Perugia 11/36, Lions Bisceglie 7/32. Tiri liberi: Perugia 7/13, Lions Bisceglie 20/27. Rimbalzi: Perugia 41 (33+8, Panzieri 12), Lions Bisceglie 38 (30+8, Cena, Chiriatti 8). Assists: Perugia 16 (Casuscelli 4), Lions Bisceglie 10 (Cucco 4).

Scritto da
il 17/04/2017.
Registrato sotto PALLACANESTRO, PERUGIA SPORT.

Multimedia

passionebiancorossa

Tifogrifo - Quotidiano ed Emittente Radio-Televisiva Web - Autorizzazione 33/2002 Registro dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 - Iscrizione Registro Operatori Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151 – © Tutti i diritti sono riservati - Studio grafico: EffePi Soluzioni Grafiche - Provider: Aruba Spa